Lycium Barbarum

Il Goji o lycium barbarum e’un arbusto originario dell’Himalaya, dove viene coltivato da millenni per essere utilizzato nella medicina tradizionale orientale. La pianta si presenta dalla crescita molto vigorosa con un fogliame dalla forma lanceolata e caduco, i cui frutti sono delle piccole bacche rosse dalla forma allungata. Questa pianta e’ un arbusto perenne appartenente alla famiglia delle Solanacea ossia la stessa del del pomodoro e dell’alkekengi. La pianta di lycium barbarum e’ molto rustica, non ha esigenze particolari di terreno, per favorirne lo sviluppo la si può aiutare apportando azoto durante la fase vegetativa che va’ da inizio primavera fino ai primi freddi invernali.

FIORI E FRUTTI

La fioritura avviene dalla metà di agosto , con la conseguente maturazione dei frutti, i quali vanno raccolti quando sono a completa maturazione, ossia con il loro colore tipicamente rosso mattone. L’errore più comune infatti è quello di cogliere i frutti quando si presentano sulla pianta con un colore arancio, che gli fa sembrare a maturazione terminata.

UTILIZZO E CONTENUTI SALUTISTICI

Il lycium barabrum al contrario del suo stretto parente lycium chinensis, Viene può essere consumato sotto forma di frutti freschi, o in alternativa come frutta disidratata o trasformato in succhi e bevande. Questa semplici bacche sono straordinariamente Ricche di vitamine, minerali e oligoelementi, contengono inoltre 400 volte più vitamina C che una semplice arancia. Il goji è anche un’eccellente sorgente di antiossidanti con una importantissima proporzione di carotenoidi, ma anche di ben quattro polisaccaridi che lo rendono unico nel suo genere. Il potere antiossidante delle bacche di goji è il più alto in assoluto tra tutti gli alimenti conosciuti, contengono inoltre 18 tipi di amminoacidi in quantità otto volte superiori a quelle trovate nel polline delle api, otto amminoacidi essenziali di cui il tryptophane e l’isoleucina, 21 oligoelementi dallo zinco al ferro passando dal rame, il selenio ed il fosforo a parità di peso più beta-carotene delle carote, molte vitamine tra cui B1, B2, B6 ed E22. Il lycium barbarum ha proprietà benefiche in tutto il corpo, con sostanze specifiche che stimolano le difese naturali dell’organismo, e pertanto ha proprietà anti invecchiamento, ha proprietà antinfiammatorie, fa abbassare la pressione arteriosa, migliora l’assimilazione del calcio, alleggerisce il fegato. Il goji è molto utile nei casi di stanchezza, di debolezza immunitaria, di ipertensione, di infezione urinaria, di eccesso di colesterolo e di prevenzione dei disturbi oculari.