Termini e Condizioni

Termini e Condizioni

Generalità

I vivai Prandini, azienda agricola florovivaistica diretto coltivatrice di Gabriele Prandini, hanno sede in Borgoticino, provincia di Novara, via f.lli Rossetti n 2, con vivai aperti al pubblico in via Sempione n° 33, sono specializzati nella riproduzione e coltivazione di piante da giardino, piccoli frutti e Frutti Salutistici che vende sia a privati sia a grossisti e grande distribuzione. Gli acquisti possono essere effettuati presso i propri vivai in via Sempione, 33 oppure per corrispondenza come di seguito esposto.

Come ordinare sul nostro sito

PER TELEFONO

È  sufficiente comporre il numero telefonico 0321 908163, e uno dei nostri addetti provvederà ad aiutarvi nell’acquisto della merce scelta.

Prima di telefonare Vi consigliamo di preparare la lista delle piante per velocizzare la trasmissione dell’ordine.

Da lunedì a venerdì:
dalle ore 8.30 alle ore 12.00 e dalle ore 13.30 alle ore 17.30

PER POSTA

Inviare una lettera al nostro indirizzo: Floricoltura Prandini, Borgoticino, 28040 (No).

PER E-MAIL

Scrivere una e-mail all’indirizzo

vivaiprandini@alice.it

Per poter procedere con l’ordine comunicate i seguenti dati:

  • Nome e cognome
  • Indirizzo di spedizione
  • Recapito telefonico.

Prezzi e Disponibilità

Tutti i prezzi sono espressi in Euro e si intendono IVA inclusa. La disponibilità dei prodotti online è REALE ed i prezzi di riferiscono a singole unità di prodotti.
I prezzi dei prodotti pubblicati sul sito annullano e sostituiscono i precedenti.

Diritto di Recesso

I diritti del Cliente sono tutelati dal D. Lgs 206/2005 s.m.i.. Il Cliente ha, pertanto, il diritto di recedere dal contratto, anche parzialmente, senza spiegazioni e senza aggravio di spese, a condizione che il recesso sia comunicato mediante raccomandata A/R a floricoltura prandini, via sempione 33, 28040 botgoticino (No)., entro 14 giorni lavorativi dal giorno del ricevimento dei prodotti. La comunicazione può essere anticipata, entro lo stesso termine, tramite e-mail (all’indirizzo vivaiprandini@alice.it), a condizione che sia confermata mediante raccomandata A/R entro le 48 ore successive. Tale comunicazione dovrà specificare la volontà di recedere dall’acquisto ed il prodotto o i prodotti per i quali si intende esercitare il diritto di recesso. Il Cliente dovrà quindi restituire a proprie spese il prodotto alla Floricoltura Prandini, via sempione 33, 28040 botgoticino (No).

Se il recesso sarà stato esercitato conformemente alle modalità descritte, provvederà a rimborsare la somma versata per l’acquisto del prodotto entro 14 giorni dalla data in cui è venuta a conoscenza dell’esercizio del diritto di recesso da parte del Cliente. L’importo rimborsato sarà al lordo delle spese di consegna.

Per gli acquisti effettuati con una delle seguenti modalità di pagamento:

  • Contanti alla consegna (contrassegno).
  • Bonifico bancario.

La Floricoltura Prandini procederà al rimborso tramite bonifico bancario.

Nel caso in cui il recesso sia parziale , le spese di consegna verranno rimborsate al cliente in proporzione al valore della merce restituita.

Il Cliente sarà responsabile della diminuzione di valore del bene restituito risultante da una manipolazione diversa da quella necessaria per stabilire la natura, le caratteristiche e il funzionamento del bene stesso.

Reclami

La merce deve essere verificata all’atto del ricevimento.
I reclami si accettano solo se effettuati via mail, posta. non si accettano reclami telefonici.
Allegare una foto al reclamo. Non si accettano reclami dopo tre giorni dal ricevimento della merce (imballaggi, avarie, difformità).

Garanzie sui Prodotti

Garanzie piante

L’attecchimento delle piante dipendendo anche da importanti e molteplici fattori estranei alla vitalità delle piante stesse al momento della loro spedizione, la Floricoltura Prandini si impegna sempre nella spedizione di pinate franche di vaso, nonostante questo non viene in alcun caso garantit. inoltre un errore di etichettaggio della varetà o un involontario errore umano, può rientrare nella tollerabilità della merce scelta.

Foro Competente

Per ogni controversia che dovesse insorgere riguardo al presente contratto, il Foro competente è quello di Novara.